Homepage
Sede:
Via:
Telefono:
Partita Iva:
Mail:
  Siena ( CAP 53100 )
  Dario Neri , 53
  335 7859316
  01220190522
  info@pascaleditrice.it
Benvenuto     28 Ott 2020       registrati | Login


Categoria: Libri Pascal Editrice

Libri disponibili anche in sottocategorie:

A casa di Emily (3)     La sapienza delle cose (3)     L'anima diffusa (20)     Le notti (16)    
Giorni /persone e storie (19)     Rivista - Il Chiasso Largo (13)     Celeste e rosa (3)     Popoli, chiese e castelli (4)    
Nova Humanitas (1)     Intermezzi (2)     I Colonnini (1)     La voce narrante (3)    
Banda Larga (3)     Gli Stivali del Gatto (1)    

Libri scelti da: | Titolo | Data | Classifica | Popolarità | 

Libri ordinati per: Data (elenca prima i libri più vecchi)




Scegli la pagina:   [ << Pagina precedente ] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19   [ Prossima pagina >> ]
book cover
L'umano, l'eterno, il divino   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / L'anima diffusa


Autore : Leonardo Branca

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Poesia, semplice e diretta, che trova la sua vena d'ispirazione nei valori fondamentali della vita: la natura innanzitutto, uccelli, alberi, campi, grano, albe, tramonti. Quindi i sentimenti, amore, fratellanza, solidarietà, speranza, ammirazione per tutto ciò che, nella sua bellezza e armonia, riflette la mano possente e benefica del creatore. La Fede, appunto, è infine la cifra madre del lirismo del Branca, una Fede che si fa maestra e guida in ogni ora del vivere, nei momenti lieti, come in quelli drammatici o luttuosi. Medico di professione, il nostro Poeta vive costantemente a contatto con l'umanità sofferente, anche da tale esperienza trae alimento per coniugare in forma lirica la sua visione del mondo, ispirata a un profondo senso di cristiana partecipazione e testimonianza

ISBN:978-88-7626-081-1

Pagine 125

Dimensioni:15x21


Questo libro è stato aggiunto : Apr 08, 2010
Punti: 1013
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
La città del Costituto, Siena 1309-1310: il testo e la storia   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / I Colonnini


Autore : Maria Assunta Ceppari Ridolfi, Cecilia Papi, Patrizia Turrini

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Ci vollero centinaia di grandi fogli di costosa pergamena in quell’anno lontano di 700 anni fa,tra la metà del 1309 e la metà del 1310, al notaio che con l ’aiuto di vari scribi mise in ‘volgare ’senese, cioè nel linguaggio che si parla anche oggi a Siena, il Costituto del Comune di Siena. Ciò è ormai noto un po’a tutti, grazie alle numerose iniziative svoltesi a Siena per celebrare la ricorrenza di questa straordinaria opera di legislazione. Ma qual era e com’era la Siena all’interno della quale essa fu introdotta? Questo libro risponde in modo agile ed esauriente a tali domande;in esso si delinea una sintetica storia della città,dalla fondazione al XIV secolo,descrivendo anche l’assetto urbano cui la stessa pervenne in tale periodo. Il libro, inoltre, spiega e descrive come il Costituto non si limitò a legiferare in merito agli affari che potremmo propriamente definire “di Stato ”quali, a esempio,la sicurezza e l’ordine pubblico o la manutenzione di strade e pubblici edifici,ma intervenne fin nel quotidiano dei cittadini:con norme che regolamentano l’abbigliamento femminile;norme che disciplinano il gioco d’azzardo; l’istituzione di un primordiale gratuito patrocinio legale per i poveri; norme che provvedono ai bisogni dei maestri di scuola; regole sancite per l ’esercizio del meretricio… Questo libro ci conduce come in presa diretta in “Quella Siena ”. Un viaggio emozionante, ricco di sorprese e insegnamenti.

ISBN:978-88-7626-080-3

Pagine 130

Dimensioni:14x21


Questo libro è stato aggiunto : Apr 22, 2010
Punti: 1009
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Paroxetina   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / Banda Larga


Autore : Marta Rivetti

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Nove racconti duri e puri che parlano il linguaggio della vita, dell’amore, della morte, una tensione narrativa incessante che prende il lettore in un vortice di sottili emozioni. “Probabilmente ti incontrerò, ti vedrò passare davanti a me, ma non ti riconoscerò, come tu non riconoscerai me. E allora saremo due estranei, entrati nel gioco delle trasparenze e delle dissolvenze metropolitane. E non mi ricorderò neanche di te, ti avrò posata da qualche parte, in un posto che non sarò più capace di trovare. Dentro di me”.

ISBN:978-88-7626-082-X

Pagine 126

Dimensioni:12x18


Questo libro è stato aggiunto : Mag 12, 2010
Punti: 1272
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Vorrei prenotare una risonanza magnifica...   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice


Autore : Anna Carla Cocco

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Una raccolta, rigorosamente originale, di conversazioni telefoniche tra operatori del Call Center del CUP delle Scotte e cittadini che richiedono servizi riguardo ai quali hanno talvolta le idee un po’ “confuse ”, dunque buffi equivoci e curiosi ‘qui pro quo’. Scopo di questo libro è anche quello i far comprendere al pubblico quanto complesso e problematico sia il compito di chi, dall’altro capo del telefono, deve gestire un’utenza vasta, variegata, non sempre informata.

ISBN:978-88-7626-083-8

Pagine 60

Dimensioni:14,5x21


Questo libro è stato aggiunto : Mag 12, 2010
Punti: 1014
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
O chi l'avrebbe detto?!   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / L'anima diffusa


Autore : Silvia Golini

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : …. passando con il pollicino della linea A per via Mattioli, intravidi il manifesto del Laboratorio del Sonetto organizzato dalla Nobil Contrada del Bruco in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Siena e l’associazione Aresteatro. Fu una folgorazione! Appena finito il turno presi dal manifesto il numero di telefono di Vera Castellini e la chiamai per avere tutte le informazioni sul corso. Iniziò così la mia avventura al Laboratorio e grazie agli insegnamenti di Francesco Burroni, ai suoi “O duraaaa!!!” e “Tanto vòi fa’ sempre come ti pare!” e allo stimolo dato dallo scambio di pareri con gli altri poeti del gruppo, mi sono messa a scrivere senza fermarmi più. Così Silvia Golini racconta il suo incontro con la poesia, un innamoramento profondo che oggi la porta ad esprimere, attraverso la pur severa struttura metrica del sonetto, con leggerezza, ironia ma anche singolare capacità di riflessione, il suo amore per la vita, la gente, Siena e il mondo.

ISBN:978-88-7626-093-5

Pagine 137

Dimensioni:14,5x21


Questo libro è stato aggiunto : Lug 06, 2010
Punti: 923
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Echi di nostalgia   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / Le notti


Autore : Mita Feri

Prezzo : 10,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : Una storia d’amore. Due ragazzi, Riccardo e Diana, si incontrano, scoprono di possedere un comune senso della vita, decidono di costruire insieme il loro futuro. La loro vicenda non sarà priva di ostacoli, la vita è complicata, a volte crudele: incomprensioni, intromissioni, separazioni sottoporranno il loro sentimento a dure prove, dalle quali il loro amore uscirà sempre rafforzato, invincibile, anche di fronte alla sfida finale, la più terribile. Con una scrittura semplice ma intensa, Mita Feri ci coinvolge in un racconto affascinante, struggente, indimenticabile.

ISBN:978-88-7626-085-4

Pagine 231

Dimensioni:14,5x21


Questo libro è stato aggiunto : Lug 06, 2010
Punti: 1494
Rapporto su collegamenti a libri difettosi
book cover
Il Chiasso Largo - Numero 7   Molto popolare

Categoria : Libri Pascal Editrice / Rivista - Il Chiasso Largo


Autore : Pascal Editrice

Prezzo : 5,00
Ordina ora prosso 365 Bookmark.it
Descrizione : A proposito di Baricco Baricco non è mai stato tra i miei autori preferiti; gli riconosco indubbia capacità affabulatoria e padronanza del mezzo tecnico della scrittura, tuttavia i suoi romanzi mi paiono eccessivamente costruiti, calibrati, troppo tecnici, appunto. Pure la sua “sparata” contro i finanziamenti pubblici all’arte, in particolare al teatro, alla lirica, al cinema, pubblicata il 25 febbraio scorso da “La Repubblica”, mi è parsa un’intelligente provocazione capace di smuovere positivamente le acque morte del delicato e ambiguo rapporto tra pubblici poteri e cultura. Riducendo i concetti espressi dallo scrittore torinese all’osso, egli ha sostanzialmente detto: perché gli spettacoli teatrali, cinematografici devono essere sovvenzionati dallo Stato o dagli enti locali? Dovrebbe essere solo il consenso del pubblico, dunque il successo, a stabilire se un dramma o un film hanno diritto di esistere. Invece di dirottare milioni su spettacoli che nessuno va a vedere, impieghiamo quelle risorse per potenziare la scuola e per migliorare l’offerta culturale della televisione pubblica. Ovvero: invece di spendere soldi per sovvenzionare opere di valore ma troppo “difficili” per essere apprezzate dal grande pubblico, investiamo sull’istruzione in modo da poter avere, domani, un pubblico in grado di apprezzare le opere “difficili”. Come provocazione va bene; ma solo come tale. Perché se andiamo ad approfondire il problema, constatiamo subito che la situazione è assai meno semplice rispetto a come Baricco la pone. In pratica lui suggerisce che la vita o la non vita di un prodotto culturale sia affidata esclusivamente al mercato. E tutto andrebbe bene se in campo culturale, oggi, in Italia, esistesse un libero mercato; ma non è così. C’è chi, se produce un film o allestisce uno spettacolo teatrale, può permettersi di far circuitare i suoi registi, gli attori in una miriade di passerelle, trampolini, siparietti e tête à tête televisivi, pubblici, privati, internazionali, nazionali e locali. E chi no. Lo stesso dicasi per i libri che vengono pubblicati, i premi letterari che vengono organizzati, i dischi, i concerti. E non parlo certo di artisti o manifestazioni di chiara fama che è logico godano della visibilità che si sono conquistata nel tempo; ma ormai invasivamente anche artisti semisconosciuti o manifestazioni assolutamente marginali conquistano le prime, o seconde, serate e le prime, o terze, pagine grazie alla fitta rete di connessioni industrialpoliticfamiliarmunicipilasticclericolaicali che, a un certo momento, decidono che quel determinato film è un successo, che quell’attrice ha un talento straordinario, che quel tale scrittore è un maestro, che quel tal’altro premio letterario (del quale fino a un paio d’anni prima nessuno parlava) è la consacrazione del genio (tranne poi veder arrestato il suo presidente). E non ha alcun senso suggerire, come fa Baricco, che a sovvenzionare la cultura, in luogo dei pubblici poteri, siano i privati. Chi impedisce oggi ai privati di farlo? E come lo fanno? Naturalmente e legittimamente in una logica di profitto e dunque coniugandosi con il “mercato” sopra descritto. Ma come mai i giovani scrittori che escono dalla famosa scuola di scrittura “Holden”, diretta da Baricco stesso, trovano così facile accoglienza nella grande editoria, mentre i giovani che non possono permettersi le altrettanto famose rette di quella scuola restano ignorati? Non sarà forse perché quella scuola, grande produttrice di immagine ed eventi, è parte integrante del sullodato “mercato”? Ma andiamo… Il problema, se mai, è altro: quando lo Stato, o chi per lui, sovvenziona la cultura, quali criteri di valutazione e selezione adotta? Trasparenti, puramente meritocratici, squisitamente culturali? In questi casi il grande Totò avrebbe risposto: “Ma mi faccia il piacere…!” Diciamo le cose come stanno: i finanziamenti, le sovvenzioni, le sponsorizzazioni alla cultura, nel pubblico come nel privato, come in ogni altro settore si dibattono tra Manzoni e Cervantes: centinaia e centinaia di don Rodrigo e don Abbondio, senza che mai spunti un cardinal Federigo. Solo, ogni tanto, c’è un Don Chisciotte che se la prende coi mulini a vento.
Questo libro è stato aggiunto : Lug 22, 2010
Punti: 898
Rapporto su collegamenti a libri difettosi


Scegli la pagina:   [ << Pagina precedente ] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19   [ Prossima pagina >> ]

Designed By Holy

Un altro progetto MAX s.o.s.